NASCE WINET, PRIMO SERVIZIO DI ANALISI MEDIA REALIZZATO CON L’INTELLIGENZA ARTIFICIALE

Debutta Winet (https://www.volocom.it/winet) , primo servizio di analisi e comprensione dell’informazione giornalistica grazie all’intelligenza artificiale. A proporre la nuova modalità di analisi dei media due società attive nel mondo dell’innovazione digitale: Volocom e Baia.

La piattaforma Winet sfrutta il patrimonio informativo di Volocom e è in grado di offrire, grazie agli algoritmi sviluppati in sinergia con Baia, una sintesi ragionata – basata su programmi di intelligenza artificiale, statistica e social network analysis - di ciò che è uscito su media cartacei e digitali in relazione all’argomento scelto dall’utente.

Un cruscotto interattivo restituisce in pochi secondi tutte le informazioni necessarie per comprendere come l’argomento è trattato: il chi, il quando e il come, offrendo anche previsioni sulle uscite previste nei giorni successivi.

L’utente potrà quindi avere nomi e tipologia dei media che hanno trattato lo specifico argomento, nonché una rappresentazione grafica intuitiva con il numero degli articoli apparsi, la loro distribuzione geografica e la classificazione per tipologia. Ancora Winet fornisce l’elenco delle parole, attinenti al tema prescelto per l’analisi, che stanno diventando “caldi” (hotwords), o che, al contrario, stanno perdendo di interesse.

Attraverso librerie di machine learning, specificatamente di natural language processing, la piattaforma valuta il “sentiment” con il quale l’argomento di interesse è trattato giorno per giorno, svelando quindi se la percezione attorno a un certo tema è positiva o negativa.

Sfruttando la text network analysis, Winet mostra le associazioni tra i termini che descrivono il tema di interesse. La piattaforma, disegnando il network delle connessioni tra i diversi vocaboli, rivela con chiarezza la struttura dei discorsi, mostrando quali concetti sono centrali e quali meno importanti.

Una libreria di intelligenza artificiale, infine, si incarica di effettuare previsioni sul numero delle uscite future.

La piattaforma è di immediato utilizzo e tutti i risultati dei suoi cruscotti sono scaricabili come immagini o fogli di calcolo per ulteriori analisi.

“Winet è un servizio unico - spiega Valerio Bergamaschi, fondatore e AD di Volocom - in grado di riassumere in pochi secondi letteralmente milioni di articoli: una quantità di dati che una persona normale impiegherebbe mesi per leggere e che qui invece sono rese disponibili in tempo reale grazie al database di Volocom”.

“Winet è uno strumento di analisi progettato per tutti coloro che si occupano di comunicazione – specifica Andrea Carobene, direttore di Baia - dalle agenzie di relazioni pubbliche agli uffici stampa, che vogliono capire come è percepito il loro marchio o quello della concorrenza, fino ai politici che desiderano conoscere le conversazioni attive su argomenti di attualità”.


La piattaforma Winet oggi funziona sia con la lingua italiana e che con l’inglese. Oltre che in Italia, sarà proposta in altri Paesi, europei ed extraeuropei, ed è allo studio la sua implementazione in altre lingue.


Per informazioni

Andrea Carobene a.carobene@baia.tech 3381527396

Matteo Diarena m.diarena@volocom.it 3452129244